Seleziona una pagina

Al nostro gatto perdoniamo tutto (d’altronde il vero padrone di casa è lui…) ma sarebbe meglio se non prendesse le tende nuove per il suo tiragraffi…

Ma perché i nostri mici di casa si fanno le unghie sui mobili?

Le unghie dei gatti crescono “a strati” e graffiare gli oggetti che li circondano permette loro di eliminare gli strati più esterni e rovinati: in questo modo hanno i loro artigli sempre ben affilati e curati.

Un’altra spiegazione è che i nostri cuccioli stanno marcando il territorio. I gatti hanno alcune ghiandole sudoripare sotto le zampe e quando si fanno le unghie su un oggetto, attraverso i feromoni rilasciati lo stanno marchiando come “di loro proprietà”.

Infine potrebbe anche trattarsi di un comportamento del micio dovuto a noia o tensione: il vostro cucciolo potrebbe farsi le unghie per alleviare lo stress. Se il motivo è questo prova a capire cosa non fa stare tranquillo il tuo amico a quattro zampe.

In ogni caso il gatto è spinto dal suo istinto naturale a farsi le unghie sugli oggetti che lo circondano, per questo motivo è davvero difficile fargli perdere questa abitudine.

Si può provare a convincerlo a usare un tiragraffi in alternativa al divano di casa: potete costruirlo o acquistarlo (ne esistono diversi tipi in commercio) e posizionarlo in maniera strategica per invogliare il gatto a giocarci. In alternativa potete provare a tenere curate le unghie del vostro micio facendole tagliare dal veterinario, ma questa purtroppo non è una soluzione definitiva e andrà ripetuta con regolarità.

Chiara Carati

 

 

Condividilo su