Seleziona una pagina

Quando il tuo amico a quattro zampe ti guarda, ti sei mai posto la domanda ‘chissà come mi vede’? Se la risposta è si questo articolo potrà toglierti qualche dubbio in merito. Ecco alcune delle domande che più comunemente ci si pone sulla vista dei nostri amati cani e gatti:

Come mai il gatto riesce a vedere bene al buio? I nostri mici sono dotati del tapetum lucidum, un tessuto posto nei loro occhi che riflette la luce (e che è il motivo per cui il loro sguardo si illumina al buio). Gli occhi dei nostri amati gatti hanno molti fotoricettori deputati alla percezione della luminosità, i cosiddetti “bastoncelli”, e le loro iridi si possono dilatare tanto. Perciò la loro vista è ottimale al buio anche se non nella  totale oscurità: hanno comunque bisogno di una piccola fonte di luce.

Come vedono i gatti negli ambienti illuminati? Non bene come al buio: sempre a causa del gran numero di bastoncelli, quando c’è luce i mici vedono ciò che li circonda in maniera sfocata e più chiara rispetto a come lo vediamo noi.

I gatti vedono meglio dei loro amici umani? In alcune circostanze si: sono capaci di cogliere i movimenti più rapidi e hanno una visione periferica di 200 gradi (mentre la nostra è di 180 gradi). I nostri mici hanno però problemi a mettere a fuoco gli oggetti troppo vicini e non riescono a percepire tutti i colori che vediamo noi.

Quali colori riescono a vedere i gatti? Sicuramente i nostri amici felini vedono i colori più sbiaditi rispetto a noi. Inoltre sono capaci di percepire solo il giallo, il verde e il blu-viola: non vedono il rosso, il marrone e l’arancione.

E che dire invece dei nostri cagnolini?

I cani vedono in bianco e nero? Assolutamente no! I cani vedono a colori anche se, rispetto a noi umani, ne percepiscono di meno e in maniera più sbiadita. Nello specifico, riescono a vedere bene solo il blu e il giallo (quindi quando scegli i giochi per il tuo amico a quattro zampe è importante evitare colori che non riesce a percepire). In realtà, più che sui colori i cani si basano sulla luminosità di ciò che li circonda.

I cani vedono bene al buio? Come i gatti, anche gli occhi dei nostri cagnolini sono dotati del tapetum lucidum, per questo sono in grado di vedere al buio. Probabilmente hanno preso questa capacità dai loro cugini lupi, che hanno bisogno di vedere nell’oscurità per poter andare a cacciare di notte.

La vista dei cani è migliore di quella degli umani? Anche se il loro campo visivo dipende molto dalla razza, in generale è molto più grande del nostro. Inoltre i cani sono capaci di percepire movimenti a grandi distanze. Non riescono però a vedere bene gli oggetti immobili o troppo vicini (ma compensano queste piccole lacune con il loro eccezionale fiuto, per loro molto più importante della vista).

Chiara Carati 

 

Condividilo su